Open Week: Femminilità e BenEssere

La settimana della femminilità e del BenEssere è l’occasione per conoscere il mio lavoro e tutte le Esperienze che propongo.

Per tutta la settimana da Lunedi 30 Settembre, a Domenica 6 Ottobre, potrete prenotare GRATUITAMENTE una mini sessione individuale ed avere così la possibilità di sperimentare personalmente gli strumenti che metto a disposizione.

Potete prenotare:

  • Sessione di Psych-k® : Si tratta di un set di tecniche che ti permette di lasciare andare le credenze disfunzionali e sabotanti, trasformandole in infinite possibilità di creare la tua vita in maniera consapevole. (per tutti, uomini e donne)
  • Sessione Feminas in tundu: Si tratta di un viaggio che fai dentro di te, per riscoprire la tua parte più profonda, la tua femminilità e la tua Connessione con Madre Natura (riservate alle donne)

Per ulteriori informazioni potete visitare la pagina PERCORSI del mio sito www.mariacorda.it e contattarmi al numero 349.138.7638

CHI SONO: Ho sempre creduto nell’auto-determinazione e nell’evoluzione delle persone, per questo mi sono laureata per operare come Assistente Sociale, diventando poi facilitatrice Psych-k® e del metodo Tutta un’altra vita di Lucia Giovannini. Ho proseguito poi la mia formazione con un master in programmazione neuro linguistica e neuro-semantica, diventando life coach.

Qualche anno fa ho sentito di volermi dedicare al mondo femminile e alle sue peculiarità. La nostra evoluzione, passa per natura attraverso la conoscenza e il rispetto del nostro corpo e delle emozioni che sentiamo, e non solo, anche attraverso la rottura delle convenzioni sociali che imprigionano la nostra Essenza

I cicli vitali, che ognuna di noi attraversa durante la sua vita sono, insieme al ciclo mestruale e alla menopausa, doni naturali da ri-conoscere e ri-scoprire, che possono cambiare completamente il nostro modo di vivere. Da tutto questo è nata Feminas in tundu – Il risveglio del femminile, un’esperienza tutta la femminile di consapevolezza profonda e trasformativa.

COSA DICONO DEI MIEI PERCORSI: “Prendersi del tempo di qualità è un dovere verso noi stesse. Stare in silenzio immerse nella natura per mettersi in ascolto dovrebbe essere una pratica quotidiana. Ma la vita frenetica in cui anneghiamo ogni giorno non lo permette. La città, gli impegni, le scadenze, lo stress ci distraggono da noi stesse e ci fanno perdere la rotta. Questo weekend mi ha permesso di ritrovare la strada, di ritrovare me stessa e fare il punto della situazione. Mi sono seduta, ho respirato e ho sentito tutto. Emozioni e sensazioni, interno ed esterno a contatto, mi hanno guidato. È un’esperienza intensa che consiglio vivamente a chi, come me, è lungo un cammino di evoluzione e di crescita. ANCORA UNA VOLTA GRAZIE PICCOLA GRANDE MARIA!!!!” Silvana (Sassari) Feminas in tundu.

Anche se devo ammettere che inizialmente ero un po’ scettica di come il tutto potesse avvenire, ci ho voluto provare lo stesso perché stavo davvero male e non vedevo via d’uscita, piangevo in continuazione, facevo incubi ecc . Poi mi son ricreduta perché dopo una settimana e mezzo ho iniziato a camminare per strada e sorridere anche senza motivo, ho iniziato a socializzare di nuovo e non a rinchiudermi in me stessa,  ho iniziato di nuovo ad essere felice, felice davvero e quasi non mi sembrava vero. Mi son sentita rinata. Grazie davvero. Antonella (Ogliastra) Psych-k.

COMMENTI FACEBOOK:

Leave A Response

* Denotes Required Field