Io e mio Padre

Sei venuto sulla terra per fare le tue esperienze, per portare avanti il tuo scopo di vita.

Sei venuto al mondo per mettere al mondo me.

Mi hai insegnato a non dire ti voglio bene, e a comunicare e comprendere solo con lo sguardo. Mi hai insegnato a evitare gli abbracci, e a darne tanti con il cuore.

Con la tua rigidità ho capito l’importanza della fluidità. Mi hai insegnato a non lodare, e io ho imparato ad accettare, comprendere e amare.

Mi hai insegnato a capire tutti i tuoi insegnamenti e la perfezione imperfetta delle relazioni umane.

Oggi, ho ancora qualche problema ad abbracciare forte, ma sento a distanza il cuore di chi mi circonda, comprendo perfettamente chi è diverso da me, e vado oltre la superficie.

E tu, caro babbo, puoi essere fiero di me, ed io, sono fiera di te.

Figlie e Padri in Evoluzione.

Maria

Percorsi

Scrivimi

Facebook

COMMENTI FACEBOOK:

Leave A Response

* Denotes Required Field